Main Page Sitemap

Allo promo


allo promo

Vacant (vacante) si utilizza per indicare un titolo senza detentore.
Blow up (esplosione) riferito ad un lottatore completamente esausto e privo di energia.
L'espressione fa riferimento al gesto di battere la propria mano sul pavimento del ring.
Green (verde) od anche Green Boy (ragazzo verde) è riferito ad un wrestler agli inizi della propria carriera e quindi maggiormente incline agli errori dovuti all'inesperienza.
Spesso hanno una risoluzione finale ben precisa quando uno dei lottatori coinvolti sconfigge l'avversario nel corso di un match in pay-per-view o di un evento importante.In genere questi incontri terminano in un no contest o doppia squalifica.Un altro tipo di swerve si ha quando un booker fa tutto quanto in suo potere per convincere il pubblico che una certa cosa accadrà in uno spettacolo, salvo poi far accadere qualcosa di completamente differente.Fu il periodo di maggior successo della federazione.Ciononostante gli spotfest contengono molte mosse o manovre pericolose che mettono a rischio sia chi le esegue che chi le subisce.Knockout termine utilizzato nella TNA/Impact Wrestling per indicare il personale femminile come le lottatrici le manager e le vallette.URL consultato il Mick Foley, Have A Nice Day: A Tale of Blood and Sweatsocks, HarperCollins, 2000,. .Era Attitude vedi Attitude Era.In molti casi i color commentator sono ex wrestler, come ad esempio Tazz, Jerry Lawler e Mick Foley.Cheap pop quando un wrestler (spesso un face ) spinge gli spettatori ad esprimere un forte tifo positivo ( pop ) nei suoi confronti.



Il "Dusty" è riferito a Dusty Rhodes, il quale code promo vol opodo da booker era solito studiare finali simili nella National Wrestling Alliance (NWA) e nella World Championship Wrestling (WCW).
In ogni caso, tale attività di profilazione non è idonea a produrre effetti giuridici che vi riguardino né ad incidere in modo significativo sulla vostra persona.
Gig mark ferita conseguenza di un blading.Ciò comporta l'uscita del wrestler dal ring e la sua collocazione accanto ad uno dei paletti d'angolo del ring.Number One Contender contendente numero uno (anche noto come #1 contender ) è il primo che può sfidare il detentore di un titolo e di cui ne ha la precedenza su tutti gli altri wrestler.Boys (ragazzi) appellativo utilizzato dai wrestler di sesso maschile per indicare se stessi.Stint lasso di tempo nel quale il wrestler fa parte di una determinata federazione o di un determinato roster.Signature taunt insieme di movimenti, gesti e/o parole che il wrestler esegue ogni volta che può, tanto da diventare un elemento caratterizzante del wrestler stesso (ad esempio, il famoso gesto " You Can't See Me " di John Cena ).


Sitemap